additivi_alimentazione

Alimenti economici, la guerra al prezzo ci sta avvelenando

L’industria alimentare ha creato troppe scorciatoie per ridurre tempi e costi di produzione degli alimenti economici. I consumatori, attirati da alimenti a prezzi sempre più bassi, hanno smesso inconsapevolmente di nutrire il proprio organismo che, ormai, viene solo ingozzato di sostanze indefinite e spesso dannose.

Eppure non importa. L’elenco degli ingredienti per molti non è un metro di giudizio per scegliere un prodotto. Importa solo il prezzo. Ma cosa si nasconde dietro agli alimenti economici? Ce lo spiega la trasmissione Indovina Chi Viene A Cena con questo servizio dedicato ad un alimento che credevamo di conoscere bene, il pane:

Alimenti economici indovinachivieneacena

Il messaggio del servizio è chiaro:

E’ una guerra al prezzo e si ricorre a qualsiasi strategia.
Non sappiamo più cosa mangiamo.

E i consumatori sono le vittime.

Siamo vittime delle logiche spietate della concorrenza. L’industria alimentare, pur di abbassare i prezzi, ha “hackerato” il cibo e stravolto le nostre sane tradizioni. Ci spacciano per alimenti dei prodotti che sono un’invenzione tecnologica e che sono ben lontani dall’essere davvero adeguati per il nostro organismo. Ingozzare non è la stessa cosa di nutrire. Così il nostro corpo si ammala, ma pochi fanno il collegamento. Ci siamo abituati che le malattie sono qualcosa di normale.

Ormai mangiamo per riempirci la pancia credendo di saziare la nostra fame, quando invece siamo solo pieni, pieni di qualcosa che il nostro organismo spesso non sa cosa farsene e ci fa ammalare.

Mangiare sano costa di più? E’ vero, perché non si ricorre a nessun trucco inventato dall’industria come spiega il servizio di Rai3. I soldi spesi in più nell’alimentazione sono sempre soldi spesi bene. Per l’alimentazione dovremmo scegliere sempre e solo la qualità e, se il problema è arrivare a fine mese, dovremmo rivedere le nostre priorità e magari rinunciare a qualche vizio e al cellulare nuovo. E’ un investimento a lungo termine, perché il risparmio si vedrà negli anni. Con un’alimentazione sana il corpo sarà in salute molto più a lungo e si risparmieranno costosissime spese mediche e preoccupazioni per sé stessi e i propri famigliari.

Risparmiare troppo sulla spesa comporta che a rimetterci sarà la propria salute. Un prezzo troppo caro, non credete? Siamo quello che mangiamo, ricordatelo quando sarete attirati dai prezzi troppo bassi. Gli alimenti economici, forse, non sono poi così convenienti.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *