Capo Verde – So*Sta a Cabo Verde

Econote promuove So*Sta a Cabo Verde, un evento di beneficenza nato dall’esperienza di Lucia D’Antonio. Una giornata dedicata a conoscere l’arcipelago e i suoi abitanti a sostegno dei più piccoli, il cui ricavato sarà destinato all’Associazione “Un click per un sorriso” che si occupa delle famiglie che non hanno le possibilità economiche per l’istruzione del proprio figlio e dello sviluppo della scolarizzazione dei bambini dell’isola di Boa Vista in particolare a quelli nati nelle baracche di periferia, a pochi chilometri dai resort a 5 stelle per i turisti dell’altro mondo.

L’asilo “Un click per un sorriso” a cui saranno devoluti i proventi dell’evento del 2 aprile, ospita al momento 90 bambini dai sei mesi a 5 anni, fondato nel 2013 da un’italiana di Mantova, Sonia Stacchezzini che lasciando il suo lavoro sicuro e trasferendosi sul posto, ha scelto di vivere dando un taglio alla frenesia della sua esistenza precedente.

L’evento si terrà al Palazzo Maglione di Pozzuoli, via G. Marconi n. 5 il 2 aprile 2016 a partire dalle 19.00.

Ci saranno vari momenti proprio per un’immersione nella cultura capoverdiana:

– Mostra fotografica a cura di Paolo Rotondo con immagini dell’architetto Lucia D’Antonio, scattate durante i suoi viaggi a Capo Verde con sezioni dedicate a luoghi e persone, attraverso un percorso introspettivo, una proiezione dei propri stati d’animo sulle realtà riscontrate e contraddizioni vissute;

– Copie del libro scritto dal Console avv. Giuseppe Ricciulli “Un Arcipelago nel sole”;

– Aperitivo rinforzato con assaggi di cibo capoverdiano;

– Sorprese live from Cabo Verde;

L’iniziativa ha il patrocinio del Consolato onorario di Capo Verde, interverrà il Console avv. Giuseppe Ricciulli e da Boa Vista – Sonia Stacchezzini – in collegamento Skype ci racconterà la sua esperienza e i progetti per i bambini delle baraccopoli – creando un ponte fra Napoli e Capo Verde.

Perché Econote promuove So*Sta a Cabo Verde: “Se fai piani per un anno semina grano, se fai piani per dieci anni pianta alberi, se fai piani per la vita informa ed educa persone” questo proverbio cinese è il il motto di Econote che si occupa di ecologia e sostenibilità con il magazine www.econote.it laboratori di riciclo creativo nelle scuole, itinerari di turismo sostenibile ed eventi di solidarietà: nel 2016 il calendario 2016 a favore del rifugio Fido amico mio di Marcianise  e l’evento 2015 per i bambini del reparto oncologico del Policlinico

Per informazioni e contatti [email protected] – Lucia 3385470096 – Marianna 3936098130 – La prenotazione per la partecipazione all’evento di beneficenza è obbligatoria.

E’ possibile fare una donazione libera per sostenere l’asilo di Boa Vista Un Click per un sorriso a questo conto corrente intestato a ONLUS Fiori di Campo

IBAN – IT 80 U 06270 02407 CC0070105068 Cassa Risp. Ravenna Agenzia Rover

Causale “Boa Vista”

“Un Click per un sorriso” è un’associazione socio culturale non governativa senza fini di lucro, nata nel 2005 nella città di Santa Maria, Isola di Sal.
Il progetto è nato dalla psicologa Danila Muzzi nel 2005 e nel 2007 insieme a Sonia Stacchezzini, Manuel Fonseca e Enrico Scocuzzi che lavorano e vivono nell’arcipelago di Cabo Verde.
Il progetto sorriso si affianca alle famiglie disagiate che non hanno la possibilità economica di iscrivere i propri figli all’asilo ma che desiderano dare loro un’adeguata istruzione. Il genitore paga una cifra simbolica, quello che riesce per la scuola e il restante viene aggiunto dal progetto sorriso.
La retta mensile per un bimbo all’asilo qui a CapoVerde è di circa 25 euro al mese, dalle 7.oo di mattina fino alle 18.oo di sera, pranzo e merende inclusi.

Il progetto si auto finanzia vendendo articoli di artigianato locale, collane di conchiglie, marmellate di frutta e materiale riciclato trasformato in splendidi contenitori multiuso, ma per crescere e poter tutelare sempre più bambini abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti.

Informazioni per chi viaggia: vai a Capo Verde? Riserva un po’ di spazio in valigia!
Per chi fosse in partenza per le isole di Capo Verde, e volesse contribuire al progetto, ecco come fare: riservate un piccolo posto nei vostri bagagli per materiale scolastico, materiale per l’ igiene personale, abbigliamento per i bambini e giocattoli, potrete consegnarli in loco ai nostri collaboratori o insieme a loro distribuirli ai bambini di Sal.

Web-locandina-Capo-Verde