cortili e portoni new

Cortili e portoni | Napoli città della conversazione

Il primo progetto del nuovo anno di Econote è “Cortili e portoni” un percorso nel centro storico di Napoli fatto di chiacchiere e caffè, inserito all’interno del mese “Napoli città della conversazione” un’iniziativa voluta dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli con l’Assessore Nino Daniele.

Con i “Fuochi per la legalità e la filosofia” tra le luci e i lampi dei pensieri e il calore delle parole si apre il mese della conversazione

Il “mese della conversazione” dal 17 gennaio al 17 febbraio sarà, una lunga serie di appuntamenti di cultura e di socialità, occasioni di incontro, di conversazione, di dialogo che si terranno in mille luoghi di Napoli: librerie, caffè, ristoranti, alberghi, sedi istituzionali o di istituti ed associazioni culturali.

Si prende spunto dal testo di un geniale filosofo contemporaneo : “Una certa idea di Europa” di George Steiner, il quale paragona l’Europa ad “un caffè pieno di gente e di parole, in cui si scrivono versi, si cospira, si filosofeggia e si pratica la conversazione civile; (…) sui tavolini di legno del quale, tra pareti ingiallite dal fumo, sono nati tutti i grandi sistemi filosofici, gli esperimenti formali, le rivoluzioni ideologiche e quelle estetiche.” Per un mese i caffè di Napoli sono la mappa dell’idea d’Europa e Napoli è la città della conversazione.

Si incomincia il 17 gennaio, nel cortile del Maschio Angioino,  con una iniziativa che rinnova l’antica tradizione dei falò nel giorno dedicato a Sant’Antonio Abate, un mese intero di incontri e di conversazioni, estremamente varie, più o meno impegnative o divertenti ma sempre occasioni aperte di incontro, di conoscenza, e senza l’intermediazione di nessuno strumento elettronico.

Ultimi 2 appuntamenti con Napoli Cortili e portoni sabato 2 febbraio e sabato 9 febbraio alle 10.00. 

Da Piazza Bellini all’Istituto Diaz

Una rilassante passeggiata condotta da una guida abilitata tra palazzi civici e aneddoti da raccontare al centro storico di Napoli. Un percorso ricco di angoli nascosti, dove siamo tutti passati decine di volte ma senza sbirciare abbastanza per viverne la sorpresa dei cortili e dei portoni. Entrano si possono scoprire meraviglie e ascoltare simpatici aneddoti di personaggi famosi che hanno adorato la città.

Piazza Bellini, via San Sebastiano, Via Benedetto Croce, Piazza San Domenico, Piazzetta Nilo, San Biagio dei librai, San Gregorio Armeno, Via dei Tribunali, e alla fine un caffè tutti insieme.

Vietato isolarsi con lo smartphone, facciamo amicizia davanti ad un caffè.

Costo: quota associativa 8 euro (gratis sotto i 14 anni), caffè incluso

Il punto di incontro è Piazza Bellini (mura greche) alle ore 10 di sabato 19 gennaio.

Come sempre per tutti i nostri eventi la prenotazione è obbligatoria. Info e prenotazione obbligatoria: [email protected] lasciare nome e recapito telefonico, riceverete una mail di conferma della prenotazione.

L’evento sarà attivato con un minimo di 10 partecipanti.

L’evento Facebook Cortili e portoni | Napoli città della conversazione

www.comune.napoli.it

www.facebook.com/assessoratoallaculturaealturismodelcomunedinapoli

cortili e portoni new


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *