bouquet-753168_1920

Fiori e piante per ogni occasione: dillo con i fiori!

Con i fiori non si sbaglia mai, sono sempre un regalo gradito, un’arma vincente per ogni uomo che debba presentarsi ad una cena o ad un compleanno. Piante e fiori da acquistare per ogni stagione e ogni occasione. C’è un fiore per ogni occasione, per approfondire esistono alcuni siti che ad esempio vendono e distribuiscono in 40 paesi del mondo.

Partiamo dalla più comune, il compleanno: gerbere, rose, girasoli. Il tocco in più è regalare un bouquet nel colore preferito della festeggiata o scegliere come fiore predominante il suo preferito. Con un mazzo di fiori al compleanno non si sbaglia mai ma potete anche scegliere di abbinare un piccolo dono non floreale. Successo assicurato.

Onomastico

Valgono le stesse regole che per il compleanno. Regalare fiori o piante in questa occasione è sempre un’ottima soluzione. Difficilmente il vostro gesto non verrà apprezzato.

Dono d’amore

Per regalare dei fiori all’amata non deve esserci per forza una ricorrenza (!) e in questo caso con le rose rosse non si sbaglia mai. Ricordate di scrivere un bigliettino da accompagnare alle rose.

Matrimonio

Meglio inviarli il giorno prima o il giorno dopo i fiori agli sposi così avranno modo di apprezzare il vostro dono. Sono fiori adatti al matrimonio i fiori d’arancio (ovviamente), gelsomini, gardenie, fiordalisi, calle.

Anniversari

Rose, rose, rose, rose e ancora rose.

Come la frutta e la verdura di cui tante vole abbiamo parlato facendo appello al calendario della stagionalità anche i fiori e le piante hanno la stagionalità. Inutile cercare ciclamini in estate perché sono fiori invernali, non potremo mai sentire il profumo delle ginestre d’inverno perché sono in piena fioritura adesso con il caldo.

Nascita

Per festeggiare un lieto evento si devono scegliere fiori dal profumo delicato quindi roselline o tulipani.

Prima comunione

Fiori bianchi: rose, calle, gigli.

Laurea

Fiori rossi, le rose anche in questo caso vanno benissimo, e qualche foglia d’alloro. Anche in questo caso è fondamentale il bigliettino per il neodottore o neodottoressa.

In altre occasioni come un amico o amica che concede ospitalità, l’invito a pranzo o a cena, una partenza, un ritorno, una guarigione o un trasloco, è sempre un gesto gentile quello di far recapitare a casa della persona un mazzo di fiori o una pianta.

Rispettare la natura è anche conoscerne e rispettarne i ritmi. Se ci si sofferma a guardare come cambiano le montagne o semplicemente il nostro davanzale fiorito ci si accorge di quanti e quali cambiamenti si manifestino sotto i nostri occhi nei vasi di casa. Foglie verdi, foglie secche, rami che tornano a coprirsi di piccoli boccioli e poi fiori. Lo sanno bene i nostri Francesca e Carlo che ogni mese ci raccontano come cambia il loro giardino in città. Scegliete quindi i fiori o le piante che preferite e circondatevene perché avere i colori e i profumi dei fiori intorno rallegra le giornate e fa bene all’umore.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *