R-NG1MX0

La Luna e i Calanchi, al via ad Aliano il festival della paesologia

Dal 22 al 25 agosto ad Aliano (MT) si terrà il festival della paesologia, la luna e i calanchi, un’idea dello scrittore Franco Arminio.

Di solito nei piccoli centri si tengono eventi culturali occasionali, invece lo spirito della manifestazione con la serie no stop di eventi che caratterizzerà il piccolo centro del materano è volto alla creazione di una comunità temporanea che cercherà di far nascere nuove idee.

Una sorta di adozione collettiva di un paese e di un paesaggio nello spirito della paesologia. Fotografi, scrittori, pittori, registi, musicisti verranno a lavorare ad Aliano e lasceranno la traccia del loro passaggio nel paese.

Turismo della clemenza

Nasce una nuova idea di pubblico, non una pluralità di spettatori estranei ma turisti della clemenza (come li chiama Arminio), Vivere i luoghi visitati, parlare con gli anziani che li abitano, non soltanto per conservarne le memorie, piuttosto per condividere con loro idee e confrontare punti di vista

Ci saremo anche noiimages

Econote sarà presente, parteciperemo alle passeggiate paesologiche, ai concerti ed alle discussioni. Moltissimi saranno gli eventi che si svolgeranno giorno e notte (alcuni a sorpresa) che tratteranno molti temi e le più svariate discipline; filosofia, poesia, attualità nel tentativo di coniugare arte e ambiente tutti insieme, cittadini, artisti, e visitatori.

Aliano e i suoi calanchi

La luna e i calanchi si svolge nell’assolato paesino della Lucania dove Levi trascorse la sette mesi di confino politico. E’ un luogo singolare, immerso nel paesaggio lunare dei calanchi, colline argillose erose dalle piogge descritte anche dallo scrittore piemontese nei suoi scritti.

Il paesaggio è profondamente mutevole, basta percorrere qualche chilometro della strada principale si

calanchi

Il paesaggio di Aliano dominato dai calanchi

verifica un vero e proprio sconvolgimento ambientale, il paesaggio si riempie di creste e ripide vallate. Si tratta delle gole dei calanchi, scolpite dagli elementi.

Aliano è oggi inserito nei circuiti nazionali de “ I Parchi Letterari” che si propongono di organizzare e divulgare le straordinarie peculiarità del suo paesaggio esaltandone gli aspetti letterari, storiche, architettoniche, ambientali e socio_antropologiche.

Il progetto si inserisce nei programmi turistici di Aliano e delle limitrofe aree comprensoriali con lo scopo di tratteggiare un vero e proprio tessuto connettivo con le altre realtà locali, attraverso una serie di interventi finalizzati a promuovere i calanchi e Aliano come esempio culturale e paesaggistico.

Il progetto de la lunna e i calanchi è stato concepito non come punto di arrivo, ma piuttosto come punto di partenza; una formula da riempire di contesti con proposte, suggerimenti, eventi che possano dare slancio all’economia ambientale e paesistica.

Il programma della manifestazione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *