global-3371528_960_720

Clima, allarme degli scienziati Onu: intervenire subito

 Drammatici i numeri del rapporto sul cambiamento climatico del panel di esperti dell’IPCC.  Le riflessioni e i dati lasciano poche speranze, e gli scienziati dell’Onu affermano che è necessario dimezzare le emissioni di gas serra nei prossimi anni. Se non sarà fatto in tempi brevi saliranno le temperature quasi di 4 gradi. E, di conseguenza, aumenterà il livello i mari, allagando e coprendo centinaia di km di terre emerse.

Gli esperti  hanno calcolato che l’aumento del livello del mare, sarà da 26 a 82 centimetri entro il 2100. 

 

 

E ora? Che bisogna fare? Senza dubbio seguire e rispettate il documento siglato nel 2015 alla fine della Cop 21, che auspicava di mantenere l’aumento della temperatura media globale ad un massimo di 2 gradi, anzi preferibilmente restando vicini agli 1,5 gradi.

 

glacier-583419_960_720

Restando entro questo aumento, anche solo mezzo grado risulta fondamentale per evitare estremi sconvolgimenti climatici.

“Limitare il riscaldamento a 1,5 ° C è possibile secondo le leggi della chimica e della fisica, ma richiede di realizzare cambiamenti senza precedenti “, ha affermato Jim Skea, co-presidente del gruppo di lavoro IPCC III.

“Limitare il riscaldamento globale a 1,5 ° C rispetto ai 2 ° C ridurrebbe l’impatto del riscaldamento sugli ecosistemi, rendendo più facile il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite ha dichiarato Priyardarshi Shukla, co-presidente del gruppo di lavoro IPCC III.

 

climate-change-2254711_960_720

Questo mezzo grado in meno ci salverebbe da inondazioni, scomparsa di specie vegetali e animali, scioglimento dei ghiacciai e molto altro ancora. Con l’aumento della temperatura di 2 gradi, inoltre, il mare si innalzerebbe di 10cm in più, comportando il fatto che una enorme quantità di zone costiere si ritroverebbero sommerse, come ad esempio gli atolli dell’oceano Pacifico.

 

warming-2370285_960_720

Tra il 1901 e il 2012, per comprendere il fenomeno, si è avuto:
– aumento di temperatura pari a 0.89 gradi
– mari alzati di 19 centimetri

Insomma, è necessario tirare il freno a mano prima che sia troppo tardi. Qui trovate il Summary for Policymakers of IPCC Special Report on Global Warming of 1.5ºC approved by governments.

 

polar-bear-828995_960_720


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *