ecologici immag

Abbigliamento ecologico, una scelta etica e sostenibile

Ci sono tanti modi per essere sostenibili e amanti dell’ambiente anche quando si tratta di abbigliamento. Il modo in cui vestirsi, il biglietto da visita principale ancora nella nostra società, può avere un lato più green e in alcuni casi ci sono proprio degli store che si sono specializzati nella vendita di abiti ecologici.

E quindi c’è stato tutto un fiorire di abiti ad esempio in fibra di canapa, versatile e utilissima: con la canapa si fanno camicie e scarpe, pantaloni e molto altro ancora. E poi in ogni caso è importante, per chi vuole “vestire naturale”, usare fibre naturali che non siano trattate chimicamente.

Le fibre naturali nei vestiti hanno numerose qualità:

  • traspirabilità e respirazione
  • capacità di assorbire il sudore
  • non irritano
  • resistono di più
  • non si caricano elettrostaticamente
  • e ovviamente sono amiche dell’ambiente

Molto spesso poi si sceglie di comprare online e questo serve sicuramente ad abbattere sia dei costi che probabilmente delle emissioni: quante volte siete andati nel centro commerciale distante da casa, avete preso l’auto e inquinato durante il tragitto? Comprare online significa spesso risparmiare e anche abbattere gli sprechi e le emissioni di CO2, anche perché il corriere che vi porta la merce a casa in un unico viaggio serve tantissime persone.

Addirittura la possibilità di rispettare l’ambiente ed essere più sostenibile si sta adottando anche in contesti prima impensabili come un matrimonio. Avreste mai pensato a un matrimonio, sinonimo sempre di sfarzo e sprechi, che sia amico dell’ambiente? Eppure sempre più persone hanno preso e stanno prendendo decisioni simili, scegliendo quindi il minimo impatto anche nel matrimonio. Ecco quindi i vestiti da sposa e da sposo in fibre naturali, le fedi in oro proveniente da zone in cui non c’è sfruttamento, il menu all’insegna della sobrietà ed evitando gli sprechi, il viaggio di nozze a impatto zero. Tutte soluzioni che a un primo sguardo sembrano difficili da prendere, ma che in fondo fanno parte di quel cambiamento di cui tutti noi facciamo parte, per il bene del futuro del nostro pianeta.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *