Premi 2018

Manca un mese al Forum CompraVerde

Torna uno degli appuntamenti imperdibili per Econote, il Forum CompraVerde BuyGreen!

Anche quest’anno siamo media partner dell’evento: sono due le giornate dedicate agli Stati Generali degli Acquisti Verdi per discutere di tutto ciò che riguarda gli acquisti GREEN: le novità in tema legislativo, ma soprattutto le best practices nazionali e internazionali, e le opportunità in tema di acquisti verdi. La due giorni è davvero ricca di convegni, workshop, spazi espositivi.

L’appuntamento è per il 18 e il 19 ottobre prossimo al Salone delle Fontane nel quartiere Eur della capitale.

MED_Rome_14_preview

Ci teniamo inoltre a segnalare iProgramma culturale 2017 che comprende:

Il Forum nasce come luogo d’incontro con buyer, partner, fornitori e nuovi clienti green. Il forum è di sicuro il punto di riferimento nel settore, e si caratterizza da sempre come una manifestazione molto originale, one to one, con diverse aree dedicate al confronto, con  tavoli di lavoro che aiutano le relazioni progettuali e commerciali.

“Anche questa XII edizione del Forum, oltre ad essere una grande vetrina dell’evoluzione ambientale del nostro Paese, sarà un luogo di lavoro, di scambio di buone pratiche, di approfondimento tematico e tecnico, di confronto con le istituzioni pubbliche coinvolte nel processo
di conversione ecologica dell’economia» – dichiara Silvano Falocco, direttore della Fondazione Ecosistemi, promotore principale della manifestazione insieme al Ministero dell’Ambiente, Legambiente, Agende 21 Locali, Unioncamere, Banca Etca e ICLEI.

Il Forum rappresenta un punto di riferimento per la Pubblica Amministrazione, la ricerca internazionale e  gli operatori del settore che hanno la possibilità di formarsi sul tema degli Acquisti Verdi e aggiornarsi sullo stato della normativa.

Ad aprire il Forum 2018, giovedì 18, dalle ore 9.30 saranno i dati del monitoraggio del GPP, presso le  piccole e medie imprese italiane e le pubbliche amministrazioni, condotto in collaborazione, l’uno con  Unioncamere e, l’altro con l’Osservatorio Appalti Verdi della Legambiente. A seguire, il convegno “Come attuare e diffondere il GPP?“ per fare il punto e definire strategie di diffusione con le istituzioni nazionali e locali, le imprese e le associazioni del settore, sullo stato di attuazione del Green Public Procurement. L’appuntamento vede la partecipazione del Ministero dell’Ambiente, della Regione Lazio, di Legambiente, Confindustria e dell’Unione Europea. Sempre in mattinata, avrà luogo la Conferenza europea del progetto SCREEN (Synergic Circular Economy across European Regions) con il focus sui criteri di valutazione per i progetti di economia circolare.

Prog_Cult_Convegni
Fra i numerosi eventi della manifestazione si segnala nel pomeriggio di giovedì 18, dalle ore 14.30 in poi, “Il ruolo degli appalti pubblici verdi nella promozione della bioeconomia: sfide, opportunità e ostacoli da superare. Laboratorio di mobilitazione e apprendimento reciproco” in collaborazione con l’European Bioeconomy Network; “Le infrastrutture sostenibili – Il Protocollo ENVISION e gli acquisti verdi” in collaborazione con eAmbiente, Italferr, Terna, Enel e Salini; “Criteri ambientali per le attività culturali – GREEN FEST” in collaborazione con Federculture, ANCI Lombardia, Time n’Jazz, Museo Egizio di Torino, Matera 2019 Capitale della Cultura e Zetema.

Venerdì 19, il Forum parla di metabolismo urbano, prevenzione e gestione dei rifiuti con i 27 partner europei del progetto UrbanWINS e di ristorazione collettiva, agricoltura sociale e criteri ambientali minimi con aziende del settore e altre tematiche calde in materia di GPP e Acquisti Verdi. Oltre a convegni e seminari, il CompraVerde-BuyGreen propone per l’intera durata della manifestazione gli appuntamenti della GPP Academy, dedicata alla formazione continua e uno Spazio Espositivo per favorire l’incontro tra domanda e offerta di operatori specifici del settore dei prodotti a basso impatto  ambientale.

Infine, ogni anno il Forum CompraVerde- BuyGreen seleziona e premia, con riconoscimenti specifici, le  migliori esperienze italiane di GPP. Nel corso del suo evento conclusivo, venerdì 19 alle 16.30, verranno attribuiti 6 importanti premi nazionali a istituzioni e imprese che si sono distinte nell’adozione di criteri verdi nell’ambito delle loro attività: CompraVerde, MensaVerde, Vendor Rating  e Acquisti Sostenibili, CulturainVerde, EdiliziaVerde e Social Procurement.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *