giardino-babuk

Il giardino Babuk e il suo ipogeo, storie e tesori nascosti nel cuore di Napoli I 23 ottobre

fonte foto di copertina: di Federico Quagliolo in www.storienapoli.it

Domenica 23 ottobre  alle ore 10.00, l’associazione culturale Econote grazie all’accoglienza  e alla guida del Prof. Gennaro Oliviero  vi condurrà alla scoperta del Giardino di Babuk e del suo ipogeo, un tesoro nascosto nel cuore di Napoli nei pressi di via Foria, in via Giuseppe Piazzi 55, a pochi passi dall’Orto Botanico.

Il giardino, che prende il nome orientale di Ba­buk  in onore del gatto preferi­to del professore Oliviero, oggi abitato da 7 gatti,  fu  acquistato dal  professore un po’ di anni  fa e oggi “custodito” con  abnegazione, ubicato in un palazzo eretto sul finire del XVI secolo dalla famiglia Caracciolo del Sole.

Grazie proprio  alla tenacia e passione del Prof. Oliviero  il giardino è stato trasformato in un angolo incantato  ed adornato da fiori e fontane, in cui sono stati ritrovati anche ceppi di antichissimi alberi e affreschi.  Oggi è luogo anche di tante manifestazioni letterarie e culturali legate all’Associazione Amici di Marcel Proust.

E proprio al di sotto del giardino, visiteremo il profondo ipogeo, risalente molto probabilmente alla metà del XVII secolo e utilizzato per estrarre tufo necessario alla realizzazione del fabbricato soprastante, poi rifunzionalizzato a cisterna d’acqua, capace di circa 700.000 litri, è divenuto, nel corso dell’ultimo conflitto mondiale, un sicuro rifugio antiaereo. Interessanti le tracce di una serie di segni, probabilmente a valenza esoterica, di incerta datazione e dubbia finalità, luogo in cui da secoli  albergano storie di donne e di uomini, dagli infanti seppelliti delle monache del convento dei Saponari di fine 700 fino a chi cercava di rifugiarsi per scampare dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale. Venite a scoprirle!

Qui un video per i più curiosi: Ipogeo Babuk

Al termine della visita vi sarà una sosta golosa che concluderà l’incontro.

 

 

Informazioni visita:

Luogo di incontro: Caserma Garibaldi – via Foria angolo via Cesare Rossarol

Ore: 10.00

Durata: 1h e 30 min

Prenotazione obbligatoria: a [email protected]

Quota di partecipazione: € 8 a persona

Come arrivare: Metrò Museo o Metrò Piazza Cavour, proseguire verso via Foria

Per chi volesse conoscere tutti i nostri eventi può iscriversi alla nostra newsletter o al gruppo Gli eventi di Econote / Alla scoperta del nostro territorio

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *