cosmea-flower-blossom-bloom-40722

Piante in vaso: i consigli per una casa fiorita anche d’inverno

L’Inverno può rivelarsi una stagione impietosa per chi, come noi, ama le piante e sente di avere uno spiccato pollice verde. Purtroppo, durante questa stagione è davvero difficile prendersi cura del proprio giardino, ma anche le piantine domestiche in vaso corrono numerosi rischi per via delle temperature rigide invernali e per la secchezza provocata dai termosifoni all’interno della casa.

Come prendersi cura delle piante in vaso, e quali sono quelle che fioriscono anche con il freddo? Vediamo insieme i consigli per avere una casa ed un balcone fiorito anche d’Inverno.

Come curare le piante in casa in Inverno?

Innanzitutto è sempre il caso di correre ai ripari per via del riscaldamento, dei termosifoni e della secchezza dell’aria causata dall’assenza di umidità, che può far disidratare le foglie e portare danni enormi alle piante: in questo caso, noi consigliamo di utilizzare un umidificatore professionale per garantire la corretta idratazione delle piante in casa, e per risolvere il problema dell’aria troppo secca.

Ma l’aria secca non è certo l’unico nemico delle piantine in vaso, dato che anche il freddo può ucciderle rapidamente, soprattutto se siete abituati a tenerle sui davanzali delle finestre: in questo caso, è sempre meglio evitare qualsiasi spiffero proteggendo i lati delle finestre con dei para-spifferi in gomma, così da mettere al riparo le vostre piantine dall’aria fredda.

Inoltre, state anche attenti a pulire le foglie dalla polvere che vi si deposita sopra: i pulviscoli, infatti, impediscono alle piante di respirare e necessitano dunque di essere spesso eliminati con piumini anti-statici, facendo sempre attenzione ed essendo molto delicati. Infine, ecco la questione della luce: nel caso di ambienti bui, assicuratevi sempre di non bloccare la fotosintesi delle piantine, garantendogli un minimo di 8 ore di luce, anche se artificiale.

Quali sono le piante che fioriscono con il freddo?

D’Inverno è anche possibile sfruttare il vostro balcone per ospitare alcune piante, a patto che sappiate individuare quelle che fioriscono con il freddo, e che non risentono particolarmente delle gelide temperature invernali. Da questo punto di vista, piante come il ciclamino sono perfette per i vostri piccoli spazi esterni, perché fioriscono in Autunno ma sono in grado di resistere tranquillamente anche alla fredda stagione invernale. Per quanto riguarda le piante che fioriscono in Inverno, invece, esempi come il rododendro e la calendula sono ottime soluzioni colorate e profumate.

Ma gli esempi non terminano certo qui: la viola cornuta, infatti, è un’altra pianta da balcone incredibilmente resistente al gelo, così come l’erica, che è addirittura perenne e che può essere utilizzata per abbellire i vasi delle altre piantine che avete sistemato in balcone, con quel suo rosso acceso davvero accattivante. Infine, ecco il gelsomino invernale: in questo caso, però, assicuratevi di garantirgli la presenza di un graticcio da muro per crescere in altezza.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *