collage-econote

Cookies al burro di arachidi

Oggi vi voglio proporre una ricetta decisamente golosa..anzi, preparatevi perchè crea assuefazione. Sono dei morbidi cookies con la consistenza chewy, e che si fanno in dieci minuti. La cosa simpatica è che per prepararli servono solo tre ingredienti: burro di arachidi ( fatto in casa o biologico ), zucchero di canna e cioccolato. Sono un po’ calorici, questo è vero, ma ricchi di grassi buoni e con un ottimo apporto proteico. Sono senza glutine e senza lievito, ideali dunque per chi non può assumere tali componenti. Spero vi piacciano!

Cookies al burro di arachidi 
Ingredienti per 10 biscotti circa
100 gr di burro di arachidi
40 gr di zucchero di canna
35 ml di acqua
30 gr di cioccolato fondente in gocce
un pizzico di sale
Preparazione
Mettete il burro di arachidi in un recipiente dai bordi alti, aggiungete lo zucchero e l’acqua e frullatelo con il frullatore ad immersione fino ad amalgamare gli ingredienti. Unite il cioccolato, un pizzico di sale e mescolate. Mettete per mezz’ora il contenitore in frigo.
Preriscaldate il forno a 180°. Prelevate delle palline dall’impasto delle dimensioni di una noce e mettetele su una teglia ricoperta di carta da forno, appiattendole leggermente col dorso di un cucchiaio. Infornate per circa 10′. Spegnete, fate raffreddare su una gratella e servite.
Variazioni e suggerimenti:
– Utilizzate sale rosa o Fleur de Sel, mettendone qualche fiocco anche in superficie;
– Le gocce di cioccolato possono essere sostituite da cioccolato fondente in scaglie o da cioccolato veg al “latte”;
– Per un risultato più croccante, cospargete la superficie con granelli di zucchero di canna;
– La versione originale ( non veg ) prevede l’albume anzichè l’acqua.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *