credenza1

Tutti i segreti per riempire la tua dispensa in modo intelligente

Perché dovresti preoccuparti di rifornire in modo costante la tua dispensa? Innanzitutto per avere tutto a portata di mano in caso di necessità o di futuri problemi economici o logistici, ma anche per programmare in modo cosciente i tuoi pasti, senza correre il rischio di acquistare più generi alimentari del dovuto, magari cedendo a qualche vizio che potresti risparmiarti. È proprio per questi motivi che dovrai imparare a gestire al meglio il contenuto dei tuoi scaffali facendo rifornimento degli alimenti che non devono mai mancare: vediamo dunque tutti i segreti per fare le tue provviste in modo intelligente. 

Dispensa: le caratteristiche dei cibi da conservare

Quali sono le caratteristiche peculiari che dovranno avere i cibi che acquisterai e che metterai da parte? Innanzitutto, questi generi alimentari dovranno avere una lunga conservazione, dato che non sempre saranno utilizzati nell’immediato. Inoltre dovranno anche essere facilmente stipabili, essere semplici e veloci da consumare, e rappresentare sempre e comunque un pasto sano e completo, dato che in questo modo saprai sempre di poter contare sulla tua scorta per sostenere il fabbisogno calorico della tua famiglia. Infine, pensa anche ad allestire una dispensa con diversi cibi e scatolette, per variare l’alimentazione. 

Quali sono gli alimenti che dovrai acquistare?

I prodotti confezionati come biscotti e snack, cibi in scatola, tisane ed altri infusi sono sempre una priorità per una credenza equilibrata e ben fornita, ideale per il sostentamento dell’intera famiglia. Non scordarti neanche di fare anche scorta di dadi per il brodo, olio, sale e aceto. Inoltre ti consigliamo di acquistare anche prodotti alimentari come i sughi pronti e le conserve di carne, che oggi ti permettono di contare su un livello di qualità pari alle ricette preparate in casa o sul momento, e che dunque possono rivelarsi utilissime in caso di emergenze o quando non hai proprio il tempo per cucinare.

Alcuni consigli per una spesa intelligente

Quando ti recherai al supermercato per fare la tua scorta di prodotti, esistono diverse soluzioni che dovrai tenere a mente per acquistare in maniera intelligente. Innanzitutto prepara sempre a casa la tua lista della spesa e cerca di attenerti a ciò che hai scritto: in questo modo eviterai acquisti extra che potrebbero rivelarsi non proprio necessari. Inoltre, stai sempre molto attento alle etichette e alle scadenze, per evitare cibi facilmente deperibili e per non dover essere costretto a buttare i prodotti scaduti. Stilare la lista della spesa non significa però inserire sempre le solite cose ed essere monotoni nella scelta, oltre agli alimenti base che non dovrete mai dimenticare, sperimentate anche cibi nuovi magari facendo previamente una ricerca su internet, assicurandovi sempre di leggere le tabelle nutrizionali e le caratteristiche dei prodotti che andrete a scegliere. Infine, anche se avete intenzione di fare una spesa di puro “rifornimento” aggiungete sempre nel vostro carrello, seppur in piccole quantità, qualche alimento fresco come frutta e verdura, che non dovrebbero mai mancare nella vostra alimentazione.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *