pulito napoli cass

Napoli sporca e incivile? Lo dicono a Pordenone

In queste ore fa molto discutere un video a tema “ambientale”, purtroppo intriso di razzismo, che sta girando sui social.

Si continua a parlare di Napoli, in temi poco corretti. Soprattutto nel Nord Italia continua a passare il messaggio del capoluogo campano come una città sporca e piena di immondizia, mentre invece ben sappiamo che in tante altre città di Italia, e anche al nord, capita che ci siano aree sporche in cui l’uomo getta via i rifiuti in modo incivile.

E invece questo video, girato da un napoletano emigrato a Pordenone, ci mostra il cattivo messaggio comparso su dei cassonetti, indirizzato a Napoli e ai napoletani. Il paragone negativo salta subito agli occhi, ed è di quelli che fa gridare dalla rabbia.

Il filmato è stato girato in un quartiere di Pordenone, per la precisione a Via Palladio. Nel video si riprendono i cassonetti dell’immondizia. Fin qui niente di particolare, ma avvicinandosi si possono ben vedere i manifesti su cui è scritto:

Lasciare pulito, non siamo a Napoli. Civiltà significa rispetto delle regole nella città in cui si vive”

 

Bruttissime parole, se a leggerle è un napoletano fanno ancora più rabbia. Perché rimarcare questa differenza? Perché Napoli deve significare immondizia? Forse gli abitanti di Pordenone non lo sanno, ma Napoli è cultura, mare, arte, buon cibo e molto altro ancora. Siamo contro ogni tipo di razzismo, per questo motivo non possiamo che biasimare questo bruttissimo messaggio.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *