Palina_1 repower

Repower, energia verde alle piccole e medie imprese italiane

Cento anni di storia per il gruppo svizzero che quindici anni fa ha fatto il suo ingresso nel mercato della fornitura in Italia con energia verde da fonti rinnovabili certificata e un audit energetico che misura l’efficienza di impianti e macchinari. RepowerRepower, che ha la sua sede principale a Poschiavo, nel Cantone dei Grigioni, si occupa di fornire energia verde all’ossatura del nostro Paese, le piccole e medie imprese. E lo fa con soddisfazione delle imprese che si rivolgono alla ex Rätia Energie AG (così si chiamava fino al 2010) seguendo tutta la filiera energetica dalla produzione alla distribuzione e concentrandosi sulla consulenza e l’assistenza dei suoi clienti. Tanto che da anni, Gfk Eurisko posiziona Repower in cima agli operatori nel settore in termini di customer satisfaction, qualificandosi come un “personal trainer dell’energia” per le PMI.

ASSISTENZA E CUSTOMER SATISFACTION

Repower fornisce energia elettrica con un ampio ventaglio di opzioni per la fornitura, a prezzo fisso, variabile o misto, possiede una rete di consulenti che offrono soluzioni su misura per la fornitura dell’energia cucita sulle esigenze di ciascuna attività evitando sprechi energetici e risparmi economici. L’assistenza dura per tutta la durata del contratto ed è gratuita, così in caso di cambi produttivi delle aziende è possibile variare le esigenze energetiche senza trovarsi in sofferenza. Sembra chiaro quindi che una delle caratteristiche che hanno portato Repower in cima per soddisfazione delle PMI sia proprio l’approccio verso la relazione e l’innovazione. Accanto all’assistenza ai clienti viene offerto un portafoglio di servizi e prodotti.

ENERGIA SMART

Efficienza energetica, sostenibilità a 360°, mobilità elettrica, tre ingredienti per l’energia smart di Repower. L’operatore elettrico ha sviluppato diverse soluzioni nel campo dell’efficienza energetica, come VAMPA, il check-up termografico applicato agli impianti elettrici per individuare dispersioni di energia potenzialmente sintomatiche di guasti e anomalie. Ma investe anche in mobilità elettrica con tante soluzioni, una delle prime si chiama “Verde Dentro”, lanciato nel 2011, si rivolge alle aziende interessate ad avere un mezzo elettrico, a due o quattro ruote. E ancora PALINA, la colonnina di ricarica per veicoli elettrici evoluta in strumento di comunicazione ed elemento di arredo urbano, e BITTA, la wallbox di ricarica adatta sia ad ambienti chiusi sia all’esterno.

Questa vera e propria scelta green delle aziende che si affidano per la loro energia a Repower viene sostenuto, promosso e valorizzato da strumenti di comunicazione offerti da questo player energetico.

IL GRUPPO REPOWER

Il gruppo è controllato dall’azienda elettrica del Canton Zurigo EKZ (che detiene circa il 28% del capitale), il Cantone dei Grigioni (circa il 22%), il fondo per le fonti rinnovabili UBS-CEIS (circa il 19%) e il gruppo AXPO (circa il 13%). Il rimanente 18% è detenuto dall’azionariato pubblico. Dal 2002 Repower è presente in Italia su tutta la filiera dell’energia elettrica con un fatturato pari a 1,131 miliardi di euro nel 2017 (fatturato gruppo, 1,7 miliardi di euro).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *